Sogni di diventare mentalista? Mesmer è il più ambizioso e impegnativo progetto didattico sul mentalismo mai proposto in Italia. Registra la tua email per sbloccare tutti i contenuti e iscriverti alla newsletter.

Homepage » Mesmer in pillole

Il passatempo. Bandersnatch nel Seicento

Episodio 73 · 30 dicembre 2018

Nel 1603 la struttura ipertestuale alla base dell'episodio di Black Mirror "Bandersnatch" era usata per un effetto di mentalismo. Il libro che incorporava il principio si intitolava "Il passatempo".


Approfondimenti

Gioca online a Il passatempo (1603) di Andrea Ghisi nella versione interattiva curata da Mariano Tomatis. (link)

Nel 2015 Mariano Tomatis aveva presentato Il passatempo nel corso della puntata 1x08 Confederate Book della webserie "La magia dei libri". (link)

Nel 2011 Mariano Tomatis aveva presentato la versione 2.0 de Il passatempo di Andrea Ghisi (Il laberinto, pubblicato dallo stesso autore) nel corso della sua lecture "Come usavamo i numeri per leggere nel pensiero quattro secoli fa". (link)

Consulta la scheda del libro sul sito di Mariano Tomatis. (link)


« Episodio 72  Episodio 74 »

Mesmer è curato da Mariano Tomatis, già autore di La magia della mente (2008), Te lo leggo nella mente (2013, prefazione di Max Maven) e L’arte di stupire (2014, prefazione di Derren Brown).

Insieme a Wu Ming ha curato il Laboratorio di Magnetismo Rivoluzionario, sperimentazione teatrale tra mentalismo e letteratura.

Stai visitando la versione light del sito. Sblocca tutti i contenuti iscrivendoti alla newsletter. Visita anche il Blog of Wonders

Per contatti: mariano.tomatis@gmail.com

Il materiale è distribuito con Licenza Creative Commons BY-NC-SA 4.0