Sogni di diventare mentalista? Mesmer è il più ambizioso e impegnativo progetto didattico sul mentalismo mai proposto in Italia. Registra la tua email per sbloccare tutti i contenuti e iscriverti alla newsletter.

Homepage Lezioni di mentalismo

Hot&Cold Reading Workshop 2017

Convincere gli spettatori che conosciamo tutto di loro prima ancora di esserci presentati: tale dote è considerata il Santo Graal del mentalismo. Nonostante per alcuni sia una capacità innata, si tratta di una tecnica che può essere imparata e applicata. Difficile, però, trovare chi la insegni: i libri che ne parlano sono pochi e spesso troppo generici.

Un’aura di mistero la circonda – e forse per questo è ignorata dalla maggior parte dei mentalisti (professionisti compresi). Chi vende giochi di prestigio preferisce non occuparsene, ma è comprensibile: per chi la padroneggia sono inutili la maggior parte dei gimmick e dei DVD in commercio. Chi invece la usa di continuo – e spesso a sproposito – sono gli operatori dell’occulto, i cartomanti, i veggenti, ma anche i bravi venditori e le figure più carismatiche delle varie religioni.

Nel nostro Paese, in particolare, nessuno l’ha mai insegnata dal vivo ai mentalisti con un approccio improntato esclusivamente all’intrattenimento. Chi possiede tale dote è in grado di “leggere” le persone; per questo tra gli addetti ai lavori si parla – all’inglese – di reading.

Il progetto Mesmer propone un workshop intensivo di 8 ore interamente dedicato alle due principali letture mentalistiche – la lettura “a freddo” (cold reading) e la lettura “a caldo” (hot reading). Partendo dalla genesi storica e antropologica delle “letture”, il workshop approfondirà dal punto di vista pratico i meccanismi psicologici e sociali alla base del suo funzionamento, proponendosi di insegnare le basi della lettura “a freddo” e le sottigliezze per utilizzare le informazioni ricavate durante una lettura “a caldo”. In parallelo verranno presentate diverse tecniche illusionistiche utili a raccogliere segretamente informazioni da utilizzare per rendere ancora più spettacolari le letture. Alcuni “attrezzi” saranno utilizzati per agevolare il reading, tra cui i Tarocchi, i dadi per lo storytelling e altri strumenti divinatori. Il workshop si avvarrà anche della analisi di alcuni video e di esercitazioni pratiche utili a mettere alla prova in prima persona le dinamiche di questa strabiliante tecnica.

Organizzato e tenuto da due affermati professionisti del settore, un performer e uno scrittore che si occupano della materia da oltre dieci anni, il workshop offre una panoramica teorico-pratica di una tecnica complessa e sofisticata, a torto sottovalutata dagli addetti ai lavori.

Target

Le lezioni non sono rivolte ai principianti. Potrà partecipare chi ha già seguito il corso base Mesmer in una delle precedenti edizioni. Il corso è aperto anche a mentalisti, prestigiatori e appassionati di illusionismo già a conoscenza delle principali tecniche del mentalismo.

Non saranno ammessi operatori dell’occulto né aspiranti sensitivi: al momento dell’iscrizione sarà necessario fornire precise referenze legate al mondo dell’illusionismo. In ogni caso, qualunque uso improprio delle tecniche apprese durante il workshop verrà denunciato pubblicamente e perseguito in ogni sede; il progetto Mesmer si occupa esclusivamente degli aspetti del reading rivolti all’intrattenimento e si batte senza mezzi termini contro ogni abuso della credulità attraverso tali potenti tecniche.

Perché

Il mentalismo è un’arte magnifica, le cui sottigliezze possono essere apprese solo dall’incontro in prima persona con chi si occupa professionalmente dell’argomento, ne insegna da anni i fondamenti, ne esplora le potenzialità e ne valorizza i risvolti culturali, creativi e morali. Apprendere i segreti del reading è come imparare un’arte marziale: il potere acquisito può essere usato per il bene o per il male; il progetto Mesmer è l’unico a vantare rigidi standard etici e a vigilare attivamente sui potenziali abusi delle tecniche mentalistiche.

Quando

Il corso si svolgerà domenica 3 dicembre 2017 dalle ore 10 alle ore 19 (con un’ora di pausa per il pranzo).

Dove

Il corso si terrà a Fontanellato nella straordinaria Rocca Sanvitale. Per chi raggiungerà il luogo con i mezzi pubblici ci sarà un autista dedicato che farà la spola tra la sede del corso e la più vicina stazione ferroviaria.

Chi

Francesco Busani è un mentalista professionista, indagatore dell’occulto e studioso di misteri e della tradizione esoterica. Si è esibito in teatri e locali, nell’ambito di convention e festival di strada. È il primo performer al mondo ad aver approfondito dal punto di vista teorico e pratico il mentalismo one-to-one, cui ha dedicato il best seller Magia a tu per tu (2016, prefazione di Wolf Waldbauer). Scrive su svariate riviste del settore illusionistico. La sua conferenza sul mentalismo a tu per tu ha fatto l’intero giro della penisola.

Mariano Tomatis è un illusionista e scrittore. Al mentalismo e alla prestigiazione ha dedicato La magia della mente (2008), Te lo leggo nella mente (2013, prefazione di Max Maven) e L’arte di stupire (2014, prefazione di Derren Brown). Insieme a Wu Ming ha curato il Laboratorio di Magnetismo Rivoluzionario, sperimentazione teatrale tra mentalismo e letteratura. È il coordinatore di Mesmer, il più ambizioso e impegnativo progetto didattico sul mentalismo mai proposto in Italia.

Com’è?

Leggi le recensioni dell’edizione milanese del “Corso base di mentalismo” cliccando qui.

Per informazioni

Se hai qualche dubbio o desideri contattarci, scrivici all’indirizzo busanifrancesco@gmail.com

Mesmer è curato da Mariano Tomatis, già autore di La magia della mente (2008), Te lo leggo nella mente (2013, prefazione di Max Maven) e L’arte di stupire (2014, prefazione di Derren Brown).

Insieme a Wu Ming ha curato il Laboratorio di Magnetismo Rivoluzionario, sperimentazione teatrale tra mentalismo e letteratura.

Stai visitando la versione light del sito. Sblocca tutti i contenuti iscrivendoti alla newsletter. Visita anche il Blog of Wonders

Per contatti: mariano.tomatis@gmail.com

Il materiale è distribuito con Licenza Creative Commons BY-NC-SA 4.0